Loader
  • Italiano
  • Inglese
Stivali Archivi - Samec Group

Lo stivale è una calzatura che, oltre al piede, copre la caviglia e parte della gamba.Può avere un tacco, che a sua volta può essere distinto dal resto della suola o costruito in un unico pezzo.

Oltre all'estetica, lo stivale è utilizzato per la protezione da acqua e fango, ed in questo caso è spesso fatto in gomma e non ha una chiusura. Gli scopi di protezione si estendono anche ai lavoratori di industrie chimiche per la protezione da agenti tossici e agli addetti alla lavorazione dell'acciaio per i metalli fusi.

POLIURETANO

La lavorazione è simile a quella dello stivale in PVC, SEBS, TR varia la meccanizzazione dello stampo, lo spessore della calzatura da inserire sulla forma ed altre lavorazioni a banco.
Con il poliuretano, è possibile realizzare stivali solo tramite il processo tomaia / suola, processo che prevede la formazione prima della tomaia e successivamente della suola. In caso di uno stivale tomaia / suola le componenti dello stampo sono due gusci una forma e due piatti differenti, uno per la tomaia e uno per la suola.

MATERIALI TERMOPLASTICI (PVC, TR, SEBS, TPU)

Gli stivali in materiali termoplastici possono essere realizzati tramite le lavorazioni suola/tomaia o tomaia/suola.

Tramite il processo suola/tomaia viene iniettata la tomaia tramite un apposito foro lasciato sulla costruzione della suola. Le componenti per realizzare lo stampo di uno stivale suola / tomaia sono due gusci, una forma, due piatti ed un coperchio, quest’ultimo necessario per realizzare prima la suola.Gli stivali in materiale termoplastico possono essere realizzati anche con la lavorazione tomaia/suola, in questo caso le componenti dello stampo sono due gusci, una forma, e due piatti. La differenza sostanziale fra i due modelli di lavorazione sta nella maggiore capacità produttiva, di modificare lo stampo con inserti e in generale miglior qualità legati al processo suola/tomaia.

Tuttavia tramite il procedimento suola/tomaia non è possibile realizzare scarpe di sicurezza con il puntale rinforzato, realizzabili solo tramite tomaia/suola.

EVA

Gli stivali in EVA sono realizzati tramite una forma, due gusci ed un pistone. Per far si che gli stivali prendano una forma corretta, si usano le forme di raffreddamento che possono essere realizzate in legno, plastica oppure alluminio.
Gli stivali in Eva in particolare sono particolarmente commercializzati con i paesi del nord, l’EVA grazie alle sue proprietà un ottimo isolamento termico rispetto ai terreni su cui vengono utilizzati.

I produttori di macchine da stivali sono:

  • Ottogalli
  • Nuova Zarine
  • Main group
  • Wintech
  • Tienkang

I prodotti finiti realizzati sono di diverso tipo e variano da Stivali donna, uomo e bambino, stivaletti, stivali alti e bassi da pioggia e infine stivali di sicurezza.

Gli stivali sono realizzati tramite soluzioni multistazione destinate alla trasformazione, tramite stampaggio a iniezione, di termoplastici espansi e di gomme termoindurenti quali SEBS, TR, PVC.

Disponiamo di una “giostra” Main group a 6 stazioni.

Materiale